Prof. Daniele Naviglio. Costante dielettrica o permettività 19.6. Titolazioni redox. Le titolazioni di ossidoriduzione sono titolazioni in cui la reazione tra titolante e analita è una ossidoriduzione.. H2S + KMnO4 = K2SO4 + MnS + H2O + S H2SO3 + KMnO4 = H2SO4 + K2SO4 + MnSO4 + H2O Riferimenti: appunti, esercizi, problemi svolti a lezione, testi e cap. 1. Nella prova scritta ci saranno 2 esercizi da risolvere. Nei seguenti esercizi vengono forniti, quasi sempre, i prodotti di reazione, ad esclusione di quelli proposti in già su riportati. Carica elettrica 19.2. KClO 3→ Kl + O 2 (2 - 2,3) 2. Il pHiniziale, prima dell'aggiunta della base forte, è dato unicamente dalla concentrazione dell'acido forte: Titolazione di acidi forti con basi forti K2Cr2O7 + SO2 + H2SO4 Cr2(SO4)3 + K2SO4 + H2O (1,3,1 - 1,1,1) 3. Differenza di potenziale 19.4. Le cappe aspiranti Le operazioni seguenti devono essere eseguite sotto cappa aspirante: Corrente elettrica 19.3. K2Cr2O7 + KI + HCl CrCl3 + KCl + I2 + H2O (1,6,14 - 2,8,3,7) 4. le seguenti: la soluzione di NaOH (non quelle residue delle titolazioni, che contengono anche altri componenti e vanno scaricate nel bidone degli acquosi generici, bensì la soluzione madre residua) e la soluzione madre residua di tampone NH 3 /NH 4 +. Essi trattano tutte le varie tipologie di esercizi: acidi e basi forti, acidi e basi deboli, acidi poliprotici, idrolisi basica e acida, sali anfoteri, soluzioni tampone, curve di titolazione. Nelle titolazioni acido-base si titola una soluzione come ad esempio un acido a titolo non noto con una soluzione a titolo noto di una base, determinando il punto di equivalenza con un indicatore di pH o meglio per via potenziometrica.. Elettrochimica 19.1. Capacità elettrica 19.5. 1 1. P + Cl 2→ Pl 5 (2,5 - 2) 6. Come titolanti si usano una specie fortemente ossidanti come Lezione 16 del corso elearning di Chimica Analitica. Esercizi, Testo e soluzioni ... Data la seguente tabella dei potenziali redox di alcune semicoppie indicare se le seguenti reazioni possono avvenire e nel caso scrivere i prodotti della reazione, bilanciarla e calcolare il potenziale di reazione in condizioni standard. ESERCIZI ‒ CONDUTTIMETRIA. Resistenza e conduttanza elettriche 1 – Zn + HCl → ZnCl 2 + H 2. Se la reazione analitica è una ossidazione si parla di ossidimetria, nel caso di una riduzione, di riduttimetria.. Affinché la titolazione abbia buon esito occorre conoscere: gli equilibri redox in soluzione e gli equilibri collaterali III Prefazione alla terza edizione Nella prefazione di un vecchio Libro di Scienze del 1949 si legge: “L’elettrone esula oramai definitivamente da ogni possibile … Molte reazioni chimiche avvengono mediante un vero e proprio trasferimento di elettroni da una specie chimica all'altra. Eseguire il bilanciamento redox delle seguenti reazioni calcolandone i coefficienti stechiometrici. CURVA DI TITOLAZIONE ACIDO DEBOLE -BASE FORTE CH3COOH + NaOH→ Na++ CH 3COO-+ H2O prima del p. 2 – CH 4 + O 2 → CO 2 + H 2 O. Titolazioni redox (perossido di idrogeno con permanganato) ... (6 CFU) è prevista una esercitazione scritta seguita da prova orale. H 2S + O2 → H 2 O + S (2,1 - 2,2) 7. Università di Napoli Federico II. 1 . In questo articolo andremo a bilanciare 6 reazioni redox, ogni bilanciato è svolto passo passo così da accompagnare lo studente nella comprensione. Fe 2 O 3 + → O + Fe (1,3 - 3,2) 5. Pb(NO3)2 + Cu +H2SO4 PbSO4 + CuSO4 + NO + H2O (1,3,4 - 1,3,2,4) 2. Spiegare perché lo ione sodio ha una mobilità maggiore rispetto allo ione litio, benché quest’ultimo abbia un raggio ionico minore. Esercizi Svolti su Equilibri acido-base 1. : soluzione tampone al punto equivalentepH> 7 perché CH3COO-+ H 2O = CH3COOH+ OH- Indicatore fenolftaleina che vira nell’intervallo di pH: 8.3 –10.0 Esercizi: titolazioni e soluzioni tampone Esercizio 1 Trovare il pH della soluzione ottenuta miscelando 10 mL di HNO 3 0.1 M e 25 mL di NaOH 0.05 M. [11.85] Esercizio 2 Trovare il pH della soluzione ottenuta miscelando 10 mL di H 2 SO 4 0.1 M e 25 mL di NaOH 0.05 M. [1.67] Esercizio 3 Esercizi Elettrochimica – Reazioni redox 1. K + H 2O → KOH + H 2 (2,2 - 2,1) 3. Esercizi con soluzione (Eserciziario) sul bilanciamento redox in forma ionica a questo link. Chimica Analitica - BioForFun Esercizi: titolazioni e soluzioni tampone Esercizio 1 Trovare il pH della soluzione ottenuta miscelando 10 mL di HNO 3 0.1 Page 18/26 ESERCIZI DI CHIMICA RISOLTI H H ... Titolazioni redox 19. A SPUNTI DI RIFLESSIONE. riduzione ('redox'). ESERCIZI SULLE OSSIDORIDUZIONI Esercizi sul bilanciamento e calcolo stechiometrico di reazioni redox Clicca qui per le soluzioni. Si precisa che, nel contesto dello stesso argomento, gli esercizi svolti sono stati organizzati quando possibile secondo un livello crescente di difficoltà. 2.1 Le reazioni di ossido-riduzione. - Quanto vale il pH di una soluzione 0.1 M di CO 2 se si ritiene che essa non esiste più come tale in H 2O e si sa che la Ka 1H ... Tabella Indicatori colorimetrici per le titolazioni acido-base Indicatore acido base K HInd Variazione di colore acido-base coniugata - … Esercizi svolti sul bilanciamento redox Prima Parte e Seconda Parte. - 1 - REAZIONI REDOX [NOTA: In moltissime reazioni redox spesso si formano molteplici prodotti, per semplificare il bilancio useremo solo i prodotti più abbondanti come se fossero gli unici possibili. P + O 2→ P 2 O 3 (4,3 - 2) 4. Esercizi svolti Argomento: Bilanciamento di reazioni chimiche Tempo di svolgimento: 1 ora 1. Esercizi Svolti Chimicamo Org esercizi: acidi e basi forti, acidi e basi deboli, acidi poliprotici, idrolisi basica e acida, sali anfoteri, soluzioni tampone, curve di titolazione. Eseguire il bilanciamento redox delle seguenti reazioni calcolandone i coefficienti stechiometrici. H2O2 + KMnO4 + H2SO4 K2SO4 + MnSO4 + O2 + H2O (5,2,3 - 1,2,5,8) Esercizi svolti Questo tipo di analisi volumetrica si basa su una reazione di ossidoriduzione in cui avviene un trasferimento di elettroni tra una specie a concentrazione nota (agente titolante) e la specie da titolare. Proponiamo nel file sottostante 113 esercizi divisi in sette livelli di difficoltà. equiv. 1) Zn + HCl → ZnCl2 + H2 2) CH4 + O2 → CO2 + H2O 3) BaCl2 + AgNO3 → AgCl + Ba(NO3)2 4) Bilancia le reazioni redox usando il metodo ionico elettronico in ambiente acido. 3 Bilanciamento redox in forma molecolare 1. Determinare il numero di ossidazione di Pb, Pt, C, S, Cl nei seguenti composti: a) Na 2 PbO 3; b) K 2 PtCl 6; c) C 2 O 4 2−; d) S 2 O 3 2−; e) KClO 4; 2. Cr2O3 + Na2CO3 + KNO3 Na2CrO4 + CO2 + KNO2 (1,2,3 - 2,2,3) 5. 2 Analisi volumetriche tramite titolazioni reazioni redox: iodometria, iodimetria, permanganometria. EQUILIBRI CHIMICI IN FASE GASSOSA Problemi risolti A) In un contenitore del volume di 4 l a 327 °C vengono introdotti 85 g di NH3.Si stabilisce il seguente equilibrio 2NH3 N2 + 3H2 Sapendo che la Kc vale 4,9.102, calcolare a) la concentrazione delle specie chimiche in equilibrio, la pressione esercitata dalla miscela gassosa per il modulo di Chimica Analitica II-(6 CFU) è prevista una prova orale. Per esempio, se si fa passare una corrente di cloro gassoso su un pezzo di sodio metallico, si … Esercizi di fisica Titolazioni redox e permanganometria Nelle titolazioni di ossidoriduzione ( titolazioni redox ) si titola una soluzione, ad esempio di una specie riducente a titolo non noto, con una soluzione a titolo noto di una specie ossidante , determinando il punto di equivalenza con un indicatore di ossidoriduzione, o meglio per via potenziometrica. Acidi e basi deboli, costante di ionizzazione, calcolo delle concentrazioni di H+ e OH-, pH e pOH, esercizi e problemi (cap 12, testo del 3°anno). Argomenti trattati: ossidoriduzione, titolazioni. Titolazioni redox Uncampioneda0,2981gdiunapolverecontenentesulfanilammidevienescioltoinHClelasoluzionediluitaa …