Lo psicologo può fare diagnosi, valutazioni, interventi di prevenzione, ma non può occuparsi di questo settore. No, non è laureato in medicina. Dopo aver letto tanto mi sento più confusa di prima :wall::shake: Vi pongo la mia situazione specifica. Un altro profilo che figura tra le opportunità occupazionali di un laureato in psicologia è quello del criminologo. Ho paura che hai ragione, Sere, senza abilitazione, e senza iscrizione all'albo, e senza versamenti annuali all'Ordine, non si può fare nulla di clinico e secondo me, se sei laureato in psicologia, possono venirti a fare le bucce anche se fai selezione del personale o formazione, cosa che se non hai alcun titolo non possono fare. Ciao a tutti! Cosa fare con la laurea in Psicologia: gli sbocchi lavorativi e le opportunità di carriera. Se non hai l'iscrizione all'albo non sei uno psicologo. Lo psicologo è un medico? Cosa puoi fare con una laurea in Psicologia. Eppure le differenze sono notevoli e determina Che cosa può fare allora il Dottore in Psicologia (non iscritto all'Albo degli Psicologi)? Partendo dal presupposto che più si prosegue lungo il percorso di formazione più si amplia lo spettro di … Sappiate che, in molti casi, quello in Psicologia è un corso di laurea a numero chiuso, quindi con un test di accesso da superare. È più facile di quanto sembri fare confusione fra queste tre figure professionali, che iniziano tutte per “PSI”. È come un laureato in legge che può insegnare o fare altro, ma non è avvocato. Cosa fa lo psicologo Lo psicologo può svolgere colloqui diagnostici (dunque può diagnosticare un disturbo psichico), di sostegno ed eventualmente somministrare ed interpretare test psicologici. Dunque lo psicologo deve essere iscritto all’Albo Professionale degli Psicologi, un semplice laureato in psicologia non è uno psicologo. Cosa può fare lo Psicologo non Psicoterapeuta? Sforzandoci di vedere il bicchiere mezzo vuoto, cerchiamo di capire cosa può fare chi ha una laurea in Psicologia in tasca. Spulciando in rete con l'aoccount facebook della mia fidanzata ho trovato notizie utili per il DTP (dottore in scienze e tecniche psicologiche/laurea in psicologia triennale). Qualunque sia la vostra scelta riguardo a cosa fare dopo la laurea in Psicologia, come prima cosa bisogna conseguire il titolo. Un test di accesso da superare. Cosa può fare un laureato in psicologia triennale non iscritto all'albo? Pag. 4 di 8 Stefano Sirri, Psico-Pratika N° 28 Psicologo e Consulente marketing – Cesena Articolo scaricato da www.humantrainer.com Giusto per rendere evidente la cosa attraverso un esempio estremizzato: ci sono modelli psicoterapeutici che Il Dottore in Psicologia può svolgere tutte quelle attività che richiedono lauree nell'ambito umanistico, quali ricerche di mercato , copy-writing , selezione del personale e gestione delle risorse umane , attività educative e … è circa un'oretta che leggo discussioni varie in cerca di risposta alla mia domanda "Come laureata in psicologia del lavoro, ma senza abilitazione e iscrizione all'albo, cosa posso fare?". L’esercizio della professione è subordinato all’iscrizione all’albo degli psicologi, per la quale è previsto un iter piuttosto lungo: conseguimento di una laurea magistrale, tirocinio e concorso pubblico.