Gran parte di questi lavori erano storie, sermoni e diari personali e vennero scritti da sacerdoti o ispirati da convinzioni religiose. Questa sovrappopolazione minacciava l'ideale del New England di una società di agricoltori indipendenti. I continui scontri di frontiera durante le guerre di re Guglielmo e della regina Anna (le prime due delle guerre anglo-franco-indiane per il controllo dell'America settentrionale) causarono profonde divisioni economiche e politiche tra mercanti e piantatori. Un grosso camino si trovava nel mezzo della casa, e veniva utilizzato per cucinare e per il riscaldamento durante l'inverno. Partirono dunque per l'America sul Mayflower, con l'obiettivo di sbarcare nella Virginia settentrionale (all'incirca nella regione dell'odierna New York). Entro il 1750, circa 60.000 scozzesi-irlandesi e 50.000 tedeschi andarono a vivere nel Nord America britannico, insediandosi in gran parte della regione del Medio-Atlantico. Nel 1750, quasi il 90% delle donne del New England e quasi tutti gli uomini potevano leggere e scrivere. I coloni si risentirono per la decisione. Translation for 'coloni' in the free Italian-English dictionary and many other English translations. A differenza di quelle della Virginia, queste furono fondate per iniziativa di due gruppi di dissidenti religiosi, i Padri Pellegrini e i Puritani, alla ricerca di un luogo dove poter professare liberamente la loro fede. di adscribĕre «iscrivere, assegnare, [...] registrare»]. Un ruolo cruciale nell'esplorazione fu svolto da compagnie commerciali privilegiate e da società private. Gli agricoltori iniziarono anche a fertilizzare i loro campi con letame e calce agricola e a ruotare le coltivazioni per mantenere il suolo fertile. Infine, nel 1612, John Rolfe scoprì che la coltivazione del tabacco poteva essere redditizia. Nel 1676 scoppiò una rivolta detta "Bacon's Rebellion", dal nome del suo capo Nathaniel Bacon. I lavoratori di solito non avevano famiglia, e le varie piantagioni erano distanti l'una dall'altra. Tali case avevano una facciata simmetrica con un uguale numero di finestre su ambo i lati della porta centrale. Siccome i mercanti britannici offrivano un generoso credito ai loro clienti, gli americani iniziarono a comperare quantità sbalorditive di beni inglesi. I mercanti dominavano la società delle città portuali e circa 40 di essi controllavano metà dei commerci di Filadelfia. a) dall'inghilterra b) dalla francia c) dal portogallo 3) chi erano i coloni? Ma nel 1702 le due regioni furono riunite e poste sotto il controllo diretto della corona. Trovando un mercato per i propri beni nelle colonie del Nord America, i britannici incrementarono le proprie esportazioni del 360% tra il 1740 e il 1770. William Penn, l'uomo che fondò la colonia della Pennsylvania nel 1682, attrasse un influsso di immigranti con le sue politiche di libertà religiosa e proprietà fondiaria assoluta. I matrimoni arrangiati erano molto insoliti. With major public support, 12 towns are set to decide whether to ask the federal government for a new independent probe. Il già citato Trattato di Parigi pose fine alla guerra, e alla presenza francese nel Nord America. Le coste di questa regione furono esplorate, a partire dal 1609, da spedizioni organizzate dalla Compagnia olandese delle Indie orientali, che rivendicarono il possesso del territorio alla Repubblica delle Sette Province Unite. Le donne delle fattorie fornivano gran parte dei prodotti di cui aveva bisogno il resto della famiglia, il che comprendeva la filatura della lana e la lavorazione di abiti, la produzione di candele e sapone e la lavorazione del latte in burro. La vita dei primi coloni non fu facile dato che la regione era abitata da gruppi sbandati di indiani che si nascondevano sulle montagne o nella giungla lungo la costa e non risparmiavano attacchi e scorrerie contro gli insediamenti ispanici. In Irlanda, gli scozzesi-irlandesi coltivavano intensamente, lavorando piccoli appezzamenti di terra cercando di trarre la produzione più alta possibile dalle loro coltivazioni. Una massiccia esplosione demografica in Europa portò i prezzi del frumento alle stelle. La forte presenza in America di giacobiti scozzesi ed irlandesi acuì le percezioni negative conseguenti alla repressione della rivolta giacobita, causando un aumento dei sentimenti anti governativi ed anti Hannoveriani. Attive stagioni sociali esistevano anche in città quali Annapolis (Maryland) e nelle piantagioni di tabacco lungo il corso del fiume James in Virginia. Egli li mise al lavoro, e divenne amico di Pocahontas, figlia del capo Powhatan, che fornì alla colonia una quantità di cibo aggiuntiva. Questo strato sociale alto costruiva le sue dimore in stile Georgiano, copiava il disegno dei mobili di Thomas Chippendale e partecipava alle correnti intellettuali europee, come l'Illuminismo. I coloni erano 3.000 fanti (che ricevettero 50 iugeri ciascuno), centurioni (100 iugeri) e cavalieri (150 iugeri). Il piano di Jefferson nella seguente guerra anglo-americana di proseguire l'alleanza francese, fu popolare in particolare tra gli scozzesi americani del Sud, ma avversato dai puritani della Nuova Inghilterra. Essi piantarono nutrienti erbe inglesi come trifoglio rosso e fleolo, che fornivano più cibo per il bestiame, e patate, che fornivano un alto tasso di produzione ed erano un vantaggio per le piccole fattorie. Contrariamente ad altre regioni coloniali, nel New England l'educazione di base era diffusa. Nelle colonie americane, gli scozzesi-irlandesi si concentrarono sull'agricoltura mista. Siccome i coloni di Massachusetts, Connecticut, e Rhode Island continuavano a suddividere le proprie terre, le fattorie divennero troppo piccole per poter sostentare singole famiglie. Questo attrezzo fu in grado di triplicare la quantità di lavoro fatta dal contadino in un giorno. A causa delle profonde convinzioni religiose del New England, le opere artistiche che non fossero "molto religiose" o "troppo profane" vennero bandite, comprese vari tipi di rappresentazione teatrale. Il vecchio sentimento anti-francese venne accantonato per dare spazio ad un'alleanza con la Francia, incitata dagli esiliati scozzesi e mirata specificatamente contro gli Hannoveriani piuttosto che contro l'Inghilterra. Play this game to review undefined. Molte delle strutture politiche delle colonie si ispiravano a varie tradizioni politiche inglesi, in particolare quelle dei Commonwealthmen dei Whig (si veda anche governo coloniale in America). "Proprietà fondiaria assoluta" significava che gli agricoltori possedevano le loro terre gratuitamente e liberi da affitti. La fragilità della comunità fu accentuata dal fatto che tutti i primi coloni, e molti di quelli che giunsero in seguito, erano uomini (le prime donne arrivarono nel 1619); senza donne o bambini, i coloni avevano ben pochi incentivi a proteggere il loro insediamento o a lavorare per la sua crescita a lungo termine. Altre nazionalità numericamente importanti erano: scozzesi, irlandesi, tedeschi e francesi. Un secondo gruppo fondò la colonia di Massachusetts Bay nel 1629: erano i puritani, che desideravano riformare la Chiesa d'Inghilterra creando nel Nuovo Mondo una nuova chiesa pura. La famiglia e il bestiame di sua proprietà consumavano la maggior parte delle coltivazioni della fattoria; tutto quello che restava veniva venduto per ottenere i manufatti di cui c'era bisogno. La vita nella colonia fu organizzata su severi principi morali. a month ago. Oltre all'agricoltura, assunsero grande importanza anche il commercio e le costruzioni navali, e la regione divenne un centro di smistamento per i traffici tra il sud e l'Europa. Così, i coloni bianchi erano passati da 17.842 nel 1928, a 27.438 nel 1940, 48.213 nel 1950, 97.245 nel 1960 e 162.967 nel 1970. Essi erano in grado di costruire navi oceaniche, ma, a differenza della Spagna, non avevano un'esperienza così significativa di colonizzazione in terre straniere, anche se la conquista e la colonizzazione inglese di parte dell'Irlanda ebbe un ruolo rilevante nello sviluppo successivo di iniziative in tal senso su scala più vasta. Il maggior numero di militari e funzionari civili provenienti dalla madrepatria non si limitò ad esserne un simbolo visivo, ma iniziò ad esercitare la sua influenza nella vita e negli affari dei coloni. I ribelli assunsero il controllo della colonia e lo tennero per diversi mesi, fino a quando furono sconfitti da una forza navale inviata dall'Inghilterra. Il generale sentimento di iniquità che sorse poco dopo il Trattato di Parigi venne consolidato dal Proclama reale del 1763, che proibiva gli insediamenti a ovest dei monti Appalachi, su territori che erano stati recentemente catturati alla Francia. Ma, d'altra parte, nella Nuova Inghilterra, i capi cittadini potevano letteralmente affittare le famiglie più povere a chiunque fosse in grado di ospitarle e mantenerle in cambio del loro lavoro. La spedizione, organizzata dalla Compagnia della Baia del Massachusetts, consisteva di 400 coloni; nei due anni successivi ne arrivarono altri 2000, in ciò che è nota come la "Grande Migrazione". Le regioni che oggi costituiscono gli Stati Uniti orientali apparivano a queste nuove potenze un luogo attraente per stabilirvi colonie. Il livello di vita e di ricchezza era generalmente più alto che in Virginia. «(autorevole panoramica dell'America coloniale, comprendente le colonie britanniche, spagnole, francesi e olandesi)», Early Rhode Island: A Social History of the People, The Southern Frontier in Queen Anne's War, Foundations of Colonial America: A Documentary History, Colonial America 1600-1775, K12 Resources, Regioni storiche degli Stati Uniti d'America, Colonia di Rhode Island e delle Piantagioni di Providence, storia degli Stati Uniti d'America - periodo coloniale, Stati Uniti d'America alla fine del XIX secolo, Storia della bandiera confederata (1865-oggi), https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Storia_degli_Stati_Uniti_d%27America_(periodo_coloniale)&oldid=116542260, Storia degli Stati Uniti d'America nel periodo coloniale, Voci non biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. 10th grade. Erano tribù nomadi che sopravvissero alla caccia e … Nel 1664 una flotta inglese occupò senza resistenza Nuova Amsterdam; la città fu ricatturata dagli olandesi nel 1673, ma in seguito alla loro sconfitta nella terza guerra anglo-olandese, la regione passò definitivamente sotto il dominio inglese e fu assegnata a Giacomo, duca di York (fratello del re Carlo II e, dal 1685, a sua volta re); fu allora che la città di Nuova Amsterdam ricevette il nome di New York. L'economia britannica aveva iniziato a crescere rapidamente alla fine del XVII secolo, e alla metà del XVIII le piccole fabbriche britanniche producevano più di quanto la nazione potesse consumare. Alcuni dei servi erano africani, e come tutti gli altri, diventavano liberi alla scadenza del contratto, ma la maggior parte veniva dall'Inghilterra. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 9 nov 2020 alle 11:47. A chi doveva essere mostrato il testamento? Infine, l'etnia faceva la differenza nelle pratiche agricole. I gestori di questi negozi vendevano i loro prodotti importati in cambio dei vegetali coltivati e di altri prodotti locali quali tegole, idrossido di potassio, e doghe per barili. Le famiglie del New England lavoravano e coltivavano le proprie fattorie. Questi ultimi erano volontari e il terreno della c. veniva tra essi diviso e assegnato in sorte. 81% average accuracy. In periodo di elezioni davano in dono del rum ai loro fattori e promettevano di abbassare le tasse, per prendere il controllo delle legislature coloniali. Quest'ultima è specialmente interessante per i giornalisti e i loro editori che cercano un "colpo rapido" o, nelle strategie di comunicazione odierne, […] Inoltre, via via che l'economia europea rifioriva, divenne chiaro che il primo paese che avesse scoperto una via commerciale diretta verso le "Indie" ne avrebbe tratto immensi vantaggi. Negli ultimi decenni del XVI secolo, gli inglesi tentarono più volte, ma senza riuscirvi, di stabilire colonie sulla costa orientale degli attuali Stati Uniti, nella regione che chiamarono "Virginia" in onore di Elisabetta I, la "regina vergine". Molte chiese del New England fondarono dei collegi per la formazione dei propri ministri, mentre i puritani fondarono molti luoghi di educazione superiore come l'Università di Harvard nel 1636 e l'Università di Yale nel 1701. Questi possedevano enormi piantagioni lavorate da schiavi africani. Gli schiavi africani che lavoravano nei campi di Indigofera tinctoria, tabacco e riso del Sud, provenivano dall'Africa Centrale e Occidentale. Dopo la Virginia, fu la Nuova Inghilterra la regione nella quale successivamente si insediarono colonie inglesi. Quante colonie c’erano? Un Gran Consiglio elettivo avrebbe funzionato da parlamento coloniale, e sarebbe stato competente sulle politiche comuni relative alla difesa e agli affari indiani. Mogli e mariti spesso lavoravano assieme e insegnavano la loro arte ai figli perché la tramandassero alla famiglia. Molte donne svolsero questi doveri. Altri mercanti del New England sfruttarono le ricche zone di pesca lungo la costa Atlantica, finanziarono una grossa flotta peschereccia e trasportarono il pescato di sgombri e merluzzi nelle Indie Occidentali e nell'Europa Meridionale. Nel 1607 la Compagnia della Virginia di Plymouth fondò la colonia di Popham alla foce del fiume Kennebec, nell'attuale Maine. Ad esempio, i contadini tedeschi in genere preferivano i buoi ai cavalli per tirare l'aratro, mentre gli scozzesi-irlandesi praticavano un'economia agricola basata su maiali e mais. Fu solo più tardi che gli inglesi, i francesi e gli olandesi avviarono la creazione di colonie in America. In tutto il primo periodo coloniale la Carolina del Nord restò un territorio di frontiera. There were no restrictions on who they might marry. Questi sforzi avevano maggior successo nella Carolina del Sud, dove i ricchi possidenti vivevano in case di città a Charleston, una trafficata città portuale. Essi speravano che questa nuova terra servisse da "nazione redentrice". Per sostenere il proprio punto di vista, entrambe le parti fondarono una serie di università, non incluse nella Ivy League. I possidenti usavano la loro ricchezza per dominare i mezzadri e i contadini locali. In precedenza, gli schiavi africani erano venduti in prevalenza nei Caraibi, dove erano molto utilizzati nelle piantagioni di canna da zucchero, mentre in Virginia erano rari e costosi. Lo spirito di tolleranza religiosa e culturale fu tuttavia preservato, e questo ebbe un'importante influenza sullo sviluppo successivo della vita culturale e politica americana. Edwards, Whitefield e gli altri predicatori itineranti che proseguirono il movimento, si spostavano in tutte le colonie, suscitando conversioni con il loro stile drammatico ed emozionale. Le colonie centrali corrispondono agli attuali stati di New York, New Jersey, Pennsylvania e Delaware, e furono caratterizzate da grande diversità etnica, religiosa, politica ed economica. Negozi che vendevano manufatti inglesi come stoffe, utensili in ferro, e vetri per finestre, oltre che prodotti delle Indie Occidentali come zucchero e melassa, vennero aperti dai commercianti. Prima dello sbarco, stesero il "Patto del Mayflower" (Mayflower Compact) con il quale si diedero ampi poteri di autogoverno. Adiacente al salone si trovava il salotto, utilizzato per accogliere gli ospiti e contenente il miglior arredamento della famiglia e il letto dei genitori. A livello locale il potere era esercitato da tribunali di contea, anch'essi non eletti. Le famiglie contadine risposero creativamente a questa nuova crisi. In quell'anno una spedizione guidata dal padre francescano Daniel Massanet e da Alonso De León, governatore della provincia messicana di Coahuila, raggiunse gli stanziamenti degli indiani Tejas nella fertile valle del fiume Neches e qui fondarono la missione San Francisco de la Espada e poco dopo quella di Santissimo Nombre de Maria. Contrariamente alle mogli coloniali inglesi, quelle tedesche e olandesi possedevano i propri abiti e altri oggetti, e avevano anche la possibilità di scrivere delle volontà in cui disponevano delle proprietà portate all'interno del matrimonio. Così la Georgia non riusciva a prosperare ma, dopo che Oglethorpe ebbe lasciato la colonia, le restrizioni furono infine eliminate, la schiavitù fu permessa (1759) e la colonia divenne fiorente quanto le Caroline. il primi coloni dell'Ecuador erano le città indigene precedenti ai tempi della colonizzazione spagnola e persino alla conquista Inca. Le colonie del sud erano dominate principalmente dai ricchi proprietari di piantagioni e schiavi di Maryland, Virginia e Carolina del Sud. Antefatti delle esplorazioni e della colonizzazione, Processo di unificazione delle colonie britanniche, Nella terminologia storiografica, questa legge, emanata nel giugno 1774, non fa parte delle, Our Earliest Colonial Settlements: Their Diversities of Origin and Later Characteristics, «tratta Virginia, Massachusetts, Rhode Island, Connecticut e Maryland», The Colonial Background of the American Revolution, The History of Political Parties in the Province of New York, 1760-1776, Under the Cope of Heaven: Religion, Society, and Politics in Colonial America, A Factious People: Politics and Society in Colonial New York, Puritans and Adventurers: Change and Persistence in Early America, Economic History of Virginia in the Seventeenth Century: An Inquiry into the Material Condition of the People, Based on Original and Contemporaneous Records, The Rise of Religious Liberty in America: A History, From British Peasants to Colonial American Farmers, American Slavery, American Freedom: The Ordeal of Colonial Virginia. L'interno era costituito da un corridoio che portava al centro della casa, sui cui lati si aprivano stanze specializzate come libreria, sala da pranzo, salotto formale e camera da letto principale. Dal punto di vista sociale, l'élite coloniale di Boston, New York, Charleston e Filadelfia vedeva la propria identità come britannica. Molti contadini, senza più casa né mezzi di sostentamento, emigrarono in America. Nella metà del XVIII secolo, le donne si sposavano solitamente poco dopo i vent'anni e avevano da 6 a 8 figli, che in maggioranza sopravvivevano fino all'età adulta. Era anche richiesto che ogni città pagasse per una scuola elementare. Nel corso del 1621 i coloni ottennero l'aiuto di alcuni nativi americani che avevano già avuto contatti con europei; con l'autunno venne un abbondante raccolto, e i coloni celebrarono il primo Giorno del ringraziamento. Uno di quelli che più si avvicinarono al successo fu la "colonia perduta di Roanoke", creata nel 1587 su un'isola costiera in quella che oggi è la Carolina del Nord (allora parte della Virginia). Anche se le colonie erano molto differenti le une dalle altre, erano sempre parte dell'Impero britannico e non solo nel nome. La disoccupazione e il vagabondaggio aumentarono in modo consistente. I colonizzatori che si stabilirono nel Nuovo Mondo erano assai diversi tra loro, sia dal punto di vista sociale che da quello etnico e religioso. Contrariamente agli yeoman delle fattorie, questi mercanti avevano uno stile di vita che somigliava a quello della classe alta inglese, abitando in eleganti case di due piani e mezzo costruite nel nuovo stile Georgiano. A quell'epoca, comunque, non vi fu alcun tentativo ufficiale, da parte del governo inglese, di creare un impero coloniale. I genitori mantenevano il potere di veto sul matrimonio dei figli. Edwards era un oratore molto abile ed attirò un grande seguito coi suoi sermoni, che contenevano vivide descrizioni del peccato e della punizione divina. Sul teatro europeo lo scontro venne causato principalmente dal desiderio dell'Austria di recuperare i territori persi a favore della Prussia con la Guerra di successione austriaca. Dopo il 1630, coloni inglesi provenienti dalla Nuova Inghilterra cominciarono a stabilirsi nella parte settentrionale dei Nuovi Paesi Bassi, senza che gli olandesi fossero in grado di opporsi. All'epoca (inizio del XVIII secolo) i rapporti tra Gran Bretagna e Spagna erano cattivi ed i britannici consideravano la presenza spagnola in Florida come una minaccia per le Caroline. Fu però solo nel giugno del 1716 che una nuova spedizione comandata dal capitano Domingo Ramón e da padre Francisco Hidalgo poté riprendere l'opera interrotta fondando 6 nuove missioni sempre sulle rive del Neches. Save. Anche se molti non erano mai stati in Inghilterra, imitavano gli stili britannici di abbigliamento, danza ed etichetta. Alla fine del decennio successivo il governo dei proprietari privati era crollato, e nel 1729 essi rivendettero entrambe le Caroline alla corona britannica. Essi portavano i prodotti delle Indie Occidentali nelle fabbriche del New England dove lo zucchero grezzo veniva raffinato, mentre zucchero e melassa venivano distillati in rum. A partire dagli anni 1720, dopo anni di scarsa istruzione, battute di caccia al cervo a piedi, ubriacature e gioco d'azzardo, la generazione successiva di possidenti iniziò a costruire grosse abitazioni in stile Georgiano, indossare abiti rossi e cacciare i cervi da cavallo. Preview this quiz on Quizizz. La fragilità della comunità fu accentuata dal fatto che tutti i primi coloni, e molti di quelli che giunsero in seguito, erano uomini (le prime donne arrivarono nel 1619); senza donne o bambini, i coloni avevano ben pochi incentivi a proteggere il loro insediamento o a lavorare per la sua crescita a lungo termine. Le mucche a loro volta, fornivano prodotti caseari, mentre vitelli e maiali venivano macellati e le carni vendute. Gli americani ribattevano di aver combattuto in una guerra condizionata più dagli interessi europei che dai loro. Imitando i Pellirosse, i coloni si adattavano a sostituirlo con zolle di terra fatta seccare al sole, con le conseguenze immaginabili in tempo di pioggia. I Siculi erano una popolazione italica, probabilmente preindoeuropea, stanziata in Sicilia e antecedente all'arrivo dei coloni greci e punici nell'isola. Nella colonia, fin dall'origine, fu garantita la libertà religiosa, sull'esempio di quanto era stato stabilito nella madrepatria. Il suo motto era "niente lavoro, niente cibo", e il suo rigido atteggiamento militaresco riuscì a portare la disciplina tra i riottosi coloni. Alla Chiesa congregazionale fondata dai Puritani, non si unirono automaticamente tutti i residenti del New England, a causa del credo Puritano secondo cui Dio avrebbe selezionato solo un gruppo specifico di persone per la salvezza. Esistevano differenze etniche anche nel trattamento delle donne. Anche la guerra civile inglese spinse un gran numero di persone, sia poveri che ricchi, ad emigrare; essi si diressero specialmente in Virginia, dove il governo realista accoglieva con favore gli oppositori del Protettorato di Oliver Cromwell. Circa altri 170.000 africani arrivarono nel corso dei cinque decenni successivi, e nel 1750 c'erano più di 250.000 schiavi nell'America britannica e nelle Caroline. Edit. Essi allora si unirono ad altri correligionari che erano rimasti in Inghilterra e decisero di lasciare l'Europa per l'America, prendendo il nome di Padri Pellegrini. Lo scopo di questi due insediamenti era essenzialmente quello di proteggere da Indiani e francesi la pista che collegava il Messico con l'East Texas (detta Camino Real e poi divenuta per gli angloamericani la Old San Antonio Road) rendendo più tempestivo ed efficace l'intervento dei soldati nel caso in cui le missioni sul Neches si fossero trovate in difficoltà. Quando i figli maschi si sposavano, i padri gli davano in regalo terre, bestiame o attrezzature agricole; le figlie ricevevano beni per la casa, animali da cortile e/o denaro. by annasofiapirozzi888_39680. Nel 1682 Penn ottenne anche il governo delle tre contee della colonia del Delaware, anch'esse abitate da quaccheri; queste furono però separate dalla Pennsylvania nel 1704. Nella metà del XVIII secolo, questo stile di vita stava affrontando una crisi, dato che la popolazione della regione si era quasi raddoppiata ad ogni generazione —-da 100.000 nel 1700 a 200.000 nel 1725, a 350.000 nel 1750—- poiché le famiglie contadine avevano molti figli e molte persone vivevano fino a raggiungere i 60 anni. La colonia di Popham fu abbandonata dopo un solo anno; la Compagnia di Plymouth perse così la sua ragione di essere, e nel 1607, con una modifica dello statuto della colonia della Virginia, la Compagnia di Londra ottenne diritti esclusivi sulla maggior parte dei territori costieri che in precedenza erano in comune. Gli abitanti della parte occidentale, inoltre, beneficiarono del commercio illegale con la colonia spagnola di New Orleans. (Liv.35.9.7-8), I coloni erano 3.700 fanti che ricevettero 15 iugeri ciascuno, e 300 cavalieri che ricevettero 30 iugeri. Tra esse ebbero influenza considerazioni pratiche come la volontà di sviluppare nuove attività imprenditoriali, la sovrappopolazione, il desiderio di libertà religiosa. a month ago. Solo un terzo di loro sopravvisse al primo inverno, che chiamarono "il tempo della fame", e sembra che alcuni si ridussero al cannibalismo. Numerosi mercanti divennero molto ricchi fornendo i loro beni alla popolazione agricola e finirono per dominare la società delle città portuali. 1 times. I britannici divisero la regione in due parti (Florida orientale e Florida occidentale); nuovi coloni inglesi vi furono attratti da concessioni di terreni. Ognuno di essi fu sfruttato per produrre uno o due prodotti da esportare per il mercato mondiale. A partire dalla fine del XVI secolo, gli inglesi, i francesi, gli spagnoli e gli olandesi iniziarono a colonizzare la costa atlantica dell'America del Nord. Anche se fuggivano la repressione cui erano soggetti in Inghilterra, la nuova società che volevano costruire non ammetteva la tolleranza religiosa. Anche se il piano fu bloccato dalle assemblee coloniali, costituì un primo sintomo del percorso verso l'unificazione intrapreso dalle colonie americane. Nel continente americano ebbe il nome di Guerra franco-indiana. Un altro esempio fu Anne Hutchinson, che predicava l'antinomismo e credeva nella libertà di pensiero e nella tolleranza religiosa, e per questo fu esiliata dai puritani. I vasai tedeschi creavano una vasta serie di brocche, vasi e piatti, dal disegno elegante e tradizionale. La baia di Chesapeake era stata scoperta dallo spagnolo Lucas Vázquez de Ayllón, che circa ottant'anni prima nella stessa zona aveva fondato la colonia di San Miguel de Guadalupe, estintasi però poco dopo. I sacerdoti erano pochi, e c'erano poche chiese che potessero servire da centri di aggregazione sociale e religiosa. Queste alleanze non cambiarono i rapporti di forza preesistenti, infatti i francesi furono nuovamente sconfitti. La maggior parte dei genitori del New England cercava di aiutare i figli a costruire una propria fattoria. La guerra con gli indiani Yamasee, nel 1715, fu all'origine di un decennio di disordine politico. Si distinguevano in colonie della Corona, cioè costituitesi con concessione governativa e colonie private autonome, cioè nate a seguito di una concessione reale a varie famiglie di possidenti privati. Quante colonie c’erano? Infatti, vennero prodotte più opere nel New England che in tutte le altre colonie messe assieme. I francesi, da Natchitoches in Louisiana, partirono per una spedizione di conquista dell'East Texas che permise loro con successo di occupare e parzialmente distruggere le missioni spagnole della regione.